A2 - Roseto, il commento di Fultz e Di Paolantonio a Chieti

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 117 volte
A2 - Roseto, il commento di Fultz e Di Paolantonio a Chieti

Dalla sponda Sharks, coach Di Paolantonio, analizzando la vittoria del proprio team, si complimenta con i teatini: “Siamo contentissimi di questa partita, ci siamo fatti parecchio sorprendere dall’energia dei teatini. Chieti giustamente sta giocando tutte le partite con il sangue agli occhi ma secondo me devono essere fatti dei sinceri complimenti alla squadra di casa. Penso infatti che se giocheranno con la stessa intensità tutti gli incontri da qui al termine della stagione, si salveranno senza problemi. Non posso che augurarglielo, al più presto possibile. Noi invece, siamo stati bravi a fare dei giusti accorgimenti nella pausa lunga, non solo dal punto di vista offensivo ma anche da quello difensivo. Nel momento in cui abbiamo messo la giusta energia, siamo stati bravi a rimetterci in partita e vincerla dopo 50 minuti di grande agonismo messo in campo da entrambe le squadre”.

Robert Fultz, veterano della categoria, afferma: ”Siamo riusciti a rimettere in piedi una partita che si era messa malissimo per noi e, grazie ai pick’n roll siamo riusciti a trovare soluzioni importanti. Siamo stati bravissimi a non mollare mai, a crederci fino alla fine. Inizialmente siamo stati letteralmente travolti dalla loro energia, si vedeva che anche loro ci tenevano. Negli spogliatoi abbiamo capito che avremmo dovuto cambiare ritmo e siamo riusciti a mettere la giusta marcia per svoltare questo incontro”.