A2 - Remer Treviglio sul campo della fortissima Junior Casale

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 122 volte
A2 - Remer Treviglio sul campo della fortissima Junior Casale

Autentica corazzata del campionato, Casale sta recitando il ruolo di protagonista, così come nelle aspettative. Con le prime dieci partite vinte, ha subito creato il vuoto con il PalaFerraris capitolato fino ad oggi solo contro Latina e capace di violare ben sei parquets nelle nove trasferte affrontate sui diciotto turni in programma da ottobre ad oggi. Nella classifica si evidenzia il dato relativo alla miglior difesa del campionato a cui si contrappone non certo il miglior attacco (11^ posto assoluto) Non inganni la netta sconfitta di Reggio Calabria, maturata domenica scorsa al PalaCalafiore. Gli uomini di Ramondino sono giunti sullo Stretto senza Sanders e Blizzard, due dei migliori elementi del roster rossoblu. All’andata i piemontesi si imposero abbastanza agevolmente con una prestazione mai in discussione nonostante la reazione trevigliese, grazie ad un super Blizzard (24 punti) seguito da un ottimo Martinoni (17 punti).

Plus e minus

– 11^ posto per punti fatti

– 1^ posto per punti subiti

– Miglior differenza canestri del campionato

– 5^ per media rimbalzi offensivi: Marcius (3,3)

– 2^ e 5^ per media assist: Sanders (4,9) e Tomassini (4,6)

– 3^ per media stoppate: Marcius (1,1)

– 2^ per media palle perse: Sanders (2,9)

– 2^ per % tiri da 2: Marcius (67,4)

– 2^ per % tiri da 3: Blizzard (45,3)

– 3^ e 4^ per assist totali : Tomassini (82) e Sanders (79)

– 4^ per stoppate totali: Marcius (13)

– 5^ per palle perse: Sanders (46)

Lo scrimmage in settimana contro l’Urania Milano ha evidenziato ancora l’assenza di Blizzard e Sanders, in dubbio per la gara di domenica. Un fattore che Treviglio dovrà sfruttare ma tenendo sempre alta l’attenzione sul resto del roster, che i numeri confermano essere compatto e di ottima qualità.