A2 - Pallacanestro Trapani nella dura prova a Legnano

25.02.2018 08:59 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 115 volte
A2 - Pallacanestro Trapani nella dura prova a Legnano

E' volata verso Legnano la Pallacanestro Trapani che oggi affronterà i Knights con il roster al completo nella gara della 23esima giornata del campionato di serie A2 girone Ovest Ecco la presentazione di coach Ugo Ducarello: “Abbiamo preparato la trasferta in maniera positiva poiché in settimana ci siamo allenati con buona attitudine. Legnano è una squadra che arriverà tra le prime 4-5 perché è un gruppo collaudato con alcuni giocatori che si elevano al di sopra degli altri come Martini, Raivio e Mosley che si sono inseriti in un ottimo contesto. Sarà una partita molto difficile ma va giocata. Non posso dire se la vittoria contro Casale abbia risolto i problemi in difesa, vedremo come affronteremo la gara perché l’approccio alla partita, le responsabilità individuali e l’aiutarci gli uni con gli altri saranno valori fondamentali. Dovremo essere concentrati e cercare di non farli giocare ai loro ritmi perché, così facendo, sarà difficilissimo conquistare i due punti. Il calendario che ci attende è molto duro, non ho la sfera di cristallo per prevedere a che posto in classifica arriveremo ma molto dipende da noi. Affronteremo degli scontri diretti in casa e sarà fondamentale conquistare la vittoria tra le mura amiche sperando di fare qualche sgambetto in trasferta. In questa fase di campionato le squadre ci pressano molto, soprattutto su Jefferson, e quindi ci stiamo adattando ma tutti gli esterni sono già abituati a portare la palla avanti. E’ chiaro che Brandon deve produrre per se stesso e per i compagni e, più gli avversari metteranno pressione su Jefferson, più dovranno essere bravi gli altri a saperne approfittare. Tutte le squadre si stanno rinforzando, è chiaro che aggiungere un giocatore di qualità potrebbe creare alcuni problemi di gestione ma di sicuro tutti stanno provando a migliorarsi”.