A2 - La NPC Rieti travolge Reggio Calabria

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 119 volte
A2 - La NPC Rieti travolge Reggio Calabria

Splendida vittoria della NPC in casa contro Reggio Calabria, l’incontro termina 84-64 per gli amarantocelesti.

Coach Rossi commenta soddisfatto una bellissima vittoria in casa: “Riuscire finalmente a vincere due volte consecutive in casa è un risultato che cercavamo, quindi è stata una dimostrazione di crescita importante soprattutto considerando la caratura dell’avversario. Una vittoria ottenuta con grande energia fisica e mentale per tutti i quaranta minuti. Da qui alla fine ogni partita sarà difficile poiché la classifica si accorcia e le vittorie, soprattutto in casa, ci devono portare ad esprimere questo tipo di energia e agonismo. Oggi sotto questo punto di vista sono molto soddisfatto.

Siamo stati bravi ad approcciare la partita con intensità dal punto di vista fisico e mentale. Questa è un squadra che non si può affrontare in modo soft perché ti aggredisce e ti fa commettere errori. Essere risusciti ad avere sotto controllo la situazione dei rimbalzi è stata un’altra chiave importante.

Ora non abbiamo tempo per fermarci, infatti già da domani inizieremo la preparazione della prossima partita. Andiamo a Treviglio con la consapevolezza che il nostro avversario è molto forte in casa, lo dimostrano le vittorie ottenute con le migliori squadre del campionato. Ovviamente affronteremo la trasferta con il desiderio di vendicare la sconfitta dell’andata.”

Appuntamento quindi a Mercoledì 7 per Treviglio vs Npc.

 

CRONACA

Primo quarto

Fischio di inizio di Npc e Reggio Calabria, i primi punti arrivano con  Olasewere a 8:10. Primo fallo di Hearst e rimessa dei Viola che non colgono l’occasione di andare a canestro mentre Olasewere non sbaglia e realizza il 4-0 a 7:23 per i padroni di casa. I primi punti per i Viola arrivano da Pacher ma la risposta della NPC non si fa attendere e Gigli va a canestro costringendo gli ospiti al primo time-out a 06:51 sul 6-2. Tripla di Olasewere a 6:03 per il 9-2 ed il vantaggio di Rieti si allunga. Baldassarre realizza i suoi primi punti e Reggio cerca di recuperare il divario sul 9-4. Secondo fallo di Pacher su Hearst per due tiri liberi e realizza uno su due per il 10-4 a 4:05. Carenza da due per il 17-11 e segue  schiacciata di Olasewere a 24 secondi dallo scadere dal termine per  il 19-11. Il primo quarto si conclude 19-12 per la NPC.

Secondo quarto

Si torna in campo e primi due punti per Casini dalla lunetta per il 21-12. A 8:51 Olasewere realizza altri due punti per il 23-12. Terzo fallo di Savoldelli e Time-out per Rieti sul 23-14 a 6:50. Si ritorna in campo con Caroti in lunetta che realizza zero su due per il 23-14. A 06:25 tripla straordinaria di Casini per il 28-14 con fallo di Reggio che da l’opportunità del tiro in più e Casini non sbaglia 29-14. Arrivano anche i primi due punti di Marini per il 31-14 a 06:07 e coach Calvani è costretto al time-out secondo fallo per Tommasini ed in lunetta Rossato per il due su due del 31-18. Ancora Marini da due per il 33-18, possesso Reggio e recupero di Carenza. Time.out Rieti a 04:26 sul 33-20. Bomba di Hearst a 3:56 per il 36-20. Primo fallo di Marini e Fabi in lunetta per il due su due che porta il risultato sul 36-22. Olasewere in lunetta per il due su due e Rieti arriva al 38-05 a 2:25 dal termine del quarto. Incredibile bomba di Casini a  1:48 per il 41-27. Il secondo quarto finisce 41-29.

Terzo Quarto

A 9:38 subito altra bomba di Hearst per il 44-29. Recupero di Carenza sotto canestro e possesso Rieti. Terzo fallo di Carotie Rieti nuova possibilità per il tiro ma non riesce il tentativo di Carenza. Fabi in lunetta a 08:07 per il 44-31. Gigli a canestro per il 46-31 a 7:05 e seguono i bellissimi due punti di Tommasini a 6:39 per il 48-31. Tripla di Baldassarre sul 48-34 ma subito la NPC va a canestro con il capitano per il 50-34 a 5:28. Olasewere in lunetta per il due su due del 52.34 a 4:50. Ancora Hearst per il 54-34 a 04:35 che costringe i Viola al time-out. Ancora Casini sotto canestro realizza altri due punti per il 56-37. Fallo tecnico a Baldassarre e fatto tecnico alla panchina, Casini quindi in lunetta per due tiri liberi  e realizza due su due per il 60-41 a 1:19. Il terzo quarto termina  con Pacher in lunetta per i due tiri liberi, uno su due e 60-44.

 

Ultimo quarto

Gigli per il 62-44, inizio di quarto ancora positivo per Rieti. Primi punti anche per Savoldelli e più venti di Rieti 64-44. A canestro ancora una volta Casini e i Viola sono costretti al time-out sul 66-44 a 08:29. Carenza in lunetta per fallo antisportivo subito e realizza due su due per il 68-44 a 8:00 dal termine. Altri due punti per Savoldelli su 70-44 e i Viola rispondono con Pacher. Hearst allo scadere dei 24 realizza i due punti del 74-50. Olasewere  sale a quota 21 punti per il 76-54 a 3:58. Quarto fallo di Caroti che concede oltre ai due punti anche il libero per il 79:54 a 3:40. Si conclude con i due punti di Conti allo scadere per 84-64

 

Parziali: 19-12/41-29/60-44/84-64

NPC : Melchiorri ; Tommasini 5; Hearst 13; Savoldelli 4; Casini 17; Olasewere 24 ; Conti 2; Gigli 8; Marini 4; Carenza 7; Brandi ; Berrettoni.

Reggio Calabria: Pacher 13; Taflaj ; Caroti 4; Fabi 9; Baldassarre 11; Rossato 15; Carnovali 2; Agbogan 3; Benvenuti 2; Roberts 5.