A2 - Fabio Corbani commenta la vittoria della Virtus Roma su Scafati

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 125 volte
A2 - Fabio Corbani commenta la vittoria della Virtus Roma su Scafati

Questa l’analisi di coach Fabio Corbani in conferenza stampa: «Ringrazio il General Manager per le belle parole spese nei confronti miei e dei giocatori. Partendo dai ragazzi abbiamo vinto una partita che era diventata una finale come ci eravamo già detti più volte; volevamo toglierci lo sfizio di provare ad arrivare alle Final Eight di Coppa Italia e quindi sono molto contento per loro. Soprattutto per quello che fanno ogni giorno in palestra, per come sono dediti all’ascolto, per come mostrano continua disponibilità a migliorare ogni singola proposta tecnica e questo credo sia il giusto premio per i giocatori per lo staff  e per il club. Tutte le difficoltà le superiamo con il sorriso e questo credo sia la fotografia del nostro gruppo. Detto questo non abbiamo fatto niente perché abbiamo solamente finito il girone d’andata, ora ci aspetta quello di ritorno molto impegnativo dove le squadre si muoveranno sul mercato e cambieranno la loro struttura, come è tipico in questi anni di Lega troveremo squadre diverse, più forti. Noi cercheremo di migliorarci con le nostre qualità, oggi a dimostrazione del nostro percorso di crescita ad esempio Benetti ha fatto una partita molto consistente. La partita è stata molto difficile anche perché poi c’è stato l’infortunio di Brown che si è aggiunto all’assenza di Chessa, e i problemi di falli; una serie di difficoltà quindi che però con energie nervose e trovando soluzioni difensive e offensive diverse rispetto al solito siamo riusciti a risolvere, poi chiaramente è sempre un tiro che entra o esce, ma avevamo perso così ad esempio con Legnano ed Eurobasket e stavolta siamo stati premiati. Vittoria di cuore ed energia».