A2 - Agribertocchi Orzinuovi alla volta di Ferrara

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 201 volte
A2 - Agribertocchi Orzinuovi alla volta di Ferrara

Dopo la rocambolesca sconfitta rimediata contro Imola, l’Agribertocchi Walcor Orzinuovi è chiamata ad affrontare due difficili trasferte. Nella settima giornata di campionato l’avversaria della squadra orceana sarà la Bondi Ferrara. La squadra emiliana ha un bilancio di due vittorie, ottenute entrambe tra le proprie mura, e quattro sconfitte. Ferrara è allenata da coach Martelossi, tornato in estate in questa squadra dopo averla guidata nelle stagioni 2010-2011 e 2014-2015. In questo inizio di stagione il top scorer per i ferraresi è Riccardo Cortese, guardia/ala alla sua seconda stagione nella squadra emiliana. Nelle prime sei giornate sta viaggiando a quasi 17 punti di media per partita. Il giocatore chiave per Ferrara è però l’americano Mike Hall, ala dal passato in maglia Olimpia Milano, sta collezionando quasi 16 punti a partita. Hall è il miglior rimbalzista del campionato, con un incredibile statistica di 14.5 rimbalzi per gara. Il secondo americano della squadra è Erik Rush, già a Ferrara nella stagione 2015-2016, è tornato in estate dopo una parentesi a Recanati. Rush ha saltato la partita con Udine a causa di una distorsione alla caviglia destra, ed è perciò in dubbio per la sfida con Orzinuovi. Il lungo titolare della squadra è Tommaso Fantoni, vincitore di ben due campionati di categoria, prima con Casale Monferrato e poi con Torino, con la quale ha anche giocato nella massima categoria. In questo inizio di campionato poco più di 8 punti a partita per lui. Marco Venuto, play/guardia approdato a Ferrara dopo due buone stagioni a Biella, nelle prime sei giornate si assesta sui 6 punti a partita in 27 minuti di utilizzo medio. Arrivato in Emilia a febbraio il secondo centro della squadra Lorenzo Molinaro. Anche Yankiel Moreno è alla sua seconda stagione ferrarese. Moreno è un playmaker efficace capace di 7 assist a partita nelle ultime due giornate. Una vecchia conoscenza degli orceani è invece Alessandro Panni, arrivato in estate in terra emiliana, al termine di una buona stagione a Bergamo. Completano il roster: Mario Mancini, ala/centro classe ’98; Marcello Patrocini e Mirko Carella. Si prospetta una partita difficile su un campo ostico come quello di Ferrara per l’Agribertocchi Walcor Orzinuovi. La squadra orceana in ogni caso non lascerà nulla di intentato e lotterà con il coltello fra i denti, vista soprattutto la deludente sconfitta di domenica al San Filippo.