NBA - Danilo Gallinari al Denver Post: "I Nuggets sempre stati la mia prima scelta"

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 1116 volte
NBA - Danilo Gallinari al Denver Post: "I Nuggets sempre stati la mia prima scelta"

Intervista sul Denver Post per Danilo Gallinari, che in estate è passato ai Los Angeles Clippers dopo sei anni in Colorado con 303 partite giocate e 4.898 punti segnati. Mercoledì scorso la franchigia californiana era di scena al Pepsi Center, ma Danilo, bloccato in infermeria per un noioso problema ai glutei non era in campo. Ma all'organo di informazione cittadino (link) ha potuto ricordare di essersene andato via bene e che comunque avrebbe preferito restare a Denver.

""Ho provato a rimanere. Denver è sempre stata la mia prima scelta. Penso che tutti sappiano come sono andate le trattative e lo scambio. Non c'è stato alcun rancore. Non è stata una brutta separazione. Tutto va bene. Sono legato a questa città e ai suoi abitanti."

Incapaci di raggiungere un accordo con l'italiano, i Nuggets dapprima hanno firmato Paul Millsap, quindi hanno mandato la loro ala in una sign-and-trade con i Clippers e gli Hawks.

Oggi entrambe le squadre stanno lottando per conquistare un posto nei playoff e, grazie al successo ottenuto mercoledì sera, i Clippers sono tornati nella Top 8, sostituendo proprio i ... Nuggets, scivolati al 9 °. Una vera prodezza per quanto riguarda i ripetuti casi di infortunio tra le fila dei californiani.

"Francamente, non ho mai visto qualcosa del genere in una squadra in cui giocavo o in una di avversari", spiega Danilo Gallinari a proposito dell'affollamento in infermeria tra lui e i suoi compagni. "È davvero sorprendente, e ciò che è incredibile è il modo in cui i ragazzi hanno reagito in campo e il nostro bilancio vittorie/sconfitte. Qiesto mi dà molta speranza ed energia, oltre alla voglia di tornare il prima possibile." Ritorno che è previsto per fine gennaio o inizio febbraio.