Lega A - L'equilibrio fra Trento e Torino lo spezza Chris Wright all'ultimo minuto

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 505 volte
Lega A - L'equilibrio fra Trento e Torino lo spezza Chris Wright all'ultimo minuto

Partita con emozioni a sprazzi tra due formazioni che non avevano il colpo del ko nelle mani, regalando un finale avvincente questa Dolomiti Energia - Fiat. La squadra di Vitucci ha talento, forse più di quanto immaginano i suoi giocatori, tra i tanti citiamo Washington e Alibegovic ma è ancora acerba, poco tattica, superficiale. Quella di Buscaglia ha la quadratura che il tecnico ci ha insegnato ad ammirare negli ultimi anni, e non a caso rimane sempre profondamente dentro la partita con le 17 palle perse cui ha costretto Torino. Il primo lampo che può decidere la gara però lo vediamo soltanto dopo 35', quando due triple di Alibegovic danno il +6 esterno, ma prima che decidiamo ritenere questa essere la fuga buona arriva Flaccadori che rimette tutti in pari con due consecutivi giochi da tre punti quando di minuti allo scadere ne mancano meno di tre. A questo punto solo un dettaglio può fare l'ovvia differenza tra le due squadre - come è noto, il pareggio non è pane per i baskettari - e qui sono due: uno è la tripla di un Chris Wright rinunciatario al tiro per tutta la sera, ma che colpisce al momento giusto per il 65-70; l'altro è la scivolata in terra di Aaron Craft nell'area dei piemontesi, con palla persa che vanifica l'ultima rimonta possibile per i trentini, sul -4, quando i secondi sono poco più di una manciata e il susseguente fallo obbligatorio di Hogue manda Deron Washington in lunetta a chiudere le ostilità. rimane solo il tempo di vedere David Lighty schiacciare in testa a Washington l'ultimo canestro - gesto tecnico davvero superlativo dopo 40' di battaglia - per il definitivo 70-74. Il Fiat Torino (3-4) ritorna in bazzica per un posto alle Final Eight proprio ai danni di Trento (3-4).

DOLOMITI ENERGIA TRENTINO – FIAT TORINO 70-74

Trento: Flaccadori 12, Jefferson 9, Moraschini 10, Lighty 11, Craft 3, Bernardi ne, Gomes, Forray 5, Lovisotto ne, Hogue 12, Baldi Rossi 8, Lechthaler ne; all. Buscaglia

Torino: Wilson 7, Harvey 3, Wright 8, White 14, Parente ne, Alibegovic 13, Poeta 8, Washington 21, Okeke ne, Fall ne, Mazzola; all. Vitucci