Lega A - Due liberi sbagliati da Leunen danno la vittoria alla Reyer sulla Sidigas

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 489 volte
Lega A - Due liberi sbagliati da Leunen danno la vittoria alla Reyer sulla Sidigas

Una Reyer più propositiva fa suo l'anticipo di mezzogiorno della domenica in casa della Sidigas Avellino. Gli uomini di De Raffaele sono più sfrontati, andando avanti due volte, nel primo quarto con Ress e Haynes (14-21 al 10') e nel terzo con un perentorio 0-10 a suon di triple con Bramos ed Ejim. Gli uomini di Sacripanti arrancano un pò involuti al tiro e con difficoltà di interpretazione, riscattandosi in difesa con le 17 palle perse dell'Umana che permettono nel finale di gara allo Scandone di tornare a contatto con la tripla di Severini e la crescita di Ragland. Così, nel finale punto a punto è il singolo episodio a indirizzare il risultato finale. Ejim dalla lunetta sbaglia il secondo libero concessogli, non raggiungendo il +4 che chiuderebbe la gara. Dal rimbalzo di Ragliand nasce l'azione di Leunen che subisce fallo guadagnando tre liberi a sua volta. Fallito il primo e persa quindi la chance del supplementare; realizato il secondo; infine volutamente sbagliato il terzo ma la palla viene catturata da Ariel Filloy. Finisce 78-80. Ottava vittoria consecutiva per Venezia tra campionato e coppa e crisi ormai dimenticata; passo falso per una Sidigas che si può rammaricare per i due punti persi, ma che conferma le qualità del suo roster intorno a un mostruoso Ragland, a un Fesenko sempre più a suo agio, a un Randolph in crescendo.

Parziali: 14-21; 35-34; 49-57

Sidigas: Zerini, Ragland 30, Green 6, Esposito ne, Leunen 6, Cusin 5, Severini 3, Randolph 11, Obasohan 2, Fesenko 15, Thomas, Parlato ne. All. Sacripanti.

Umana Reyer: Haynes 15, Hagins 10, Ejim 20, Peric 10, Bramos 9, Tonut, Visconti ne, Filloy 5, Ress 2, Ortner 4, Viggiano, McGee 5. All. De Raffaele.