EuroLeague - Il Real Madrid difende la leadership contro un vivace Darussafaka (1-0)

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 342 volte
EuroLeague - Il Real Madrid difende la leadership contro un vivace Darussafaka (1-0)

La matricola dei playoff di EuroLeague Darussafaka Dogus arriva al Wizink Center per affrontare i suoi quarti di finale contro la numero uno della stagione regolare. Arbitra Luigi Lamonica davanti a oltre 9.000 spettatori. Senza troppa sudditanza, gli uomini di Blatt prendono possesso del match e all' 11esimo piazzano il break del +12 con i primi punti di Anderson. Il Real Madrid è costretto a riorganizzare la manovra inserendo Thompkins che in coppia con Doncic guida la rimonta che all'intervallo vale quasi la parità con cinque punti in fila dell'onnipresente Llull. La ripresa è tutta per i blancos, invece, che riprendono la testa della gara prima e nell'ultimo quarto con due triple di Carroll scavano il +12 che un piccolo show di Wanamaker non può essere sufficiente per recuperare.

Finisce 83-75. Boxscore: 23 Llull, 14 Ayon per il Real Madrid (1-0); 21 Wanamaker, 15 Clyburn, 11 Harangody per il Darussafaka.