Vigilia di Champions, Varese nella tana del Benfica. Qualificarsi vorrebbe dire più visibilità (diretta Rai), più entrate e forse nuovi sponsor

 di Alessandro Palermo  articolo letto 1683 volte
Fonte: La Prealpina
Vigilia di Champions, Varese nella tana del Benfica. Qualificarsi vorrebbe dire più visibilità (diretta Rai), più entrate e forse nuovi sponsor

Domani, martedì 27 settembre, per la Openjobmetis sarà il primo atto della doppia sfida con il Benfica. Giovedì 29 a Masnago, il ritorno. Chi passa il turno si qualifica direttamente per i gironi di Champions League FIBA, mentre la squadra eliminata "retrocederà" nella FIBA Europe Cup. Per importanza, la seconda coppa per club organizzata da FIBA, alla quale Varese partecipò lo scorso anno, arrivando in finale (perdendo contro Francoforte). Dunque, in ogni caso, sia che Varese vinca o perda, sarà ugualmente Europa. Chiaro che partecipare alla Champions sarebbe davvero tutta un'altra cosa.

VISIBILITA', ENTRATE E SPONSOR
Se Varese dovesse passare il turno preliminare, la nuova competizione europea (alla sua prima edizione) andrà in diretta su Rai Sport, come riportato da "La Prealpina". L'emittente televisiva trasmetterà il martedì ed il mercoledì sera, a rotazione tra le quattro italiane, un match di Champions, più un appuntamento fisso alle 18 del martedì che avrà le modalità simili di un (lungo) pre-partita. Un'idea, concretizzata col tempo, è una bella notizia per gli appassionati di pallacanestro e per tutto il movimento italiano. Per Varese un motivo in più per centrare l'obiettivo, visto che la grande visibilità mediatica potrebbe spingere dei nuovi sponsor ad investire sui biancorossi. Ricordiamo che, al momento, il "Lino Oldrini" di Masnago è ancora senza uno sponsor. Dunque, chissà che l'ingresso in Champions non possa portare ad un nuovo nome per la casa della Pallacanestro Varese. Per la Openjobmetis qualificarsi vorrebbe dire più visibilità e più entrate. Importante quest'ultimo punto visto che solo l'ingresso in Champions metterebbe nelle tasche dei biancorossi un bonus di 100mila euro, senza contare gli abbonamenti per la competizione che sicuramente riuscirebbe ad attrarre molti più spettatori rispetto alla FIBA Cup.

LA VIGILIA
Ieri a Masnago, in vista della partenza per Lisbona, si è tenuta l'ultima seduta per preparare il delicato spareggio con il Benfica. Durante il rodaggio coach Paolo Moretti ha dichiarato: «Non ci siamo mai allenati così bene come ieri (sabato), per intensità e impegno. Non siamo al 100% ma daremo tutto». Stamane, alle ore 11, la truppa varesina si è imbarcata per il Portogallo, direzione Lisbona, dove la OJM già nel pomeriggio scenderà sul parquet del Pavilhao Fidelidade per la rifinitura. Domani sera (ore 22 italiane) il match di andata, davanti a quasi 2.500 tifosi.Le due partite contro il Benfica saranno trasmesse in diretta streaming sul canale YouTube della FIBA.