Boston Celtics: il 30 aprile 1956 la storia ha inizio

 di Iacopo De Santis Twitter:   articolo letto 498 volte
Boston Celtics: il 30 aprile 1956 la storia ha inizio

Nel lontano 1950 si giocò il primo vero campionato di NBA (dal 47' al 49' ancora BAA), ma la grande ascesa dei Boston Celtics si avrà solo 6 anni più tardi quando nel Draft del 1956, esattamente nel 30 di aprile, i Celtics sceglievano 4 dei giocatori che saranno il fulcro della prima grande 'dinastia' biancoverde.

L'NBA Draft del 1956 vede come prima chiamata Sihugo Green, il quale giocherà una sola stagione con Boston nella sua carriera: discreto giocatore soprattutto se a confronto con la seconda scelta: Bill Russell. Nonostante Russell sia considerato una bandiera della franchigia, molti non sanno che in realtà verrà scelto dai St. Louis Hawks ma poco importa. Il centro giocherà nella NBA solo ed esclusivamente con i Celtics con i quali vincerà ben 11 titoli: 1957, 1959, 1960, 1961, 1962, 1963, 1964, 1965, 1966, 1968, 1969; il migliore di sempre per vittorie.

Alla numero 13 verrà scelto invece K.C. Jones, che di titoli ne ha vinti 8 in 9 anni. Dopo la 30, affiancato a Elgin Baylor, verrà scelto un altro Jones, Sam, il quale indosserà quei colori verde-bianco per 12 anni e 9 titoli.
Ma non dimenichiamoci della scelta 'territoriale': Tom Heinsohn. Heinsohn ha militato per 9 stagioni nell NBA, tutte con i Celts e vanta anche lui di 8 anelli NBA.