NBA - Sexy scandalo per Jamil Wilson: i Lakers rinunciano al contratto

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 3997 volte
NBA - Sexy scandalo per Jamil Wilson: i Lakers rinunciano al contratto

Tagliato dai Clippers, ieri Jamil Wilson, visto all'Auxilium Torino nella passata stagione, avrebbe dovuto firmare un nuovo contratto con i cugini Lakers. Ma è venuto alla luce uno scandalo di natura sexy, per rapporti non protetti, che avrebbe convinto la franchigia losangelina a rinunciare. Secondo quanto riferisce TMZ Sport (qui) Wilson è stato citato in giudizio da una donna che afferma di aver ricevuto da lui l'herpes simplex di tipo 2 , dopo rapporti sessuali non protetti e che il giocatore non l'avrebbe avvertita della sua malattia. La denuncia parla di frode sessuale, sostenendo che il consenso della donna era basato sul presupposto che Wilson fosse libero da malattia. Pare che si stia anche cercando i danni per il disagio emotivo. TMZ ha parlato con l'agente di Wilson che ha detto che non avere commenti da fare sulla vicenda.