NBA - Pronti a creare le division per la D-League che si chiamerà Gatorade

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 314 volte
NBA - Pronti a creare le division per la D-League che si chiamerà Gatorade

Nel 2017 le squadre della D-League, tutte affiliate a franchigie NBA, sono state ben 22. Per la prossima stagione saranno 26 e il campionato prenderà la denominazione di Gatorade-League. Nelle stanze della NBA si dice che ben presto, per omogeneizzare il campionato e la distribuzione geografica, verrà creata una struttura di Division, ed è innegabile che negli USA, dai businessman ai tifosi, siano tutti pazzi per la seconda lega professionistica nordamericana. Prendiamo il caso dei New Orleans Pelicans: ben cinque città hanno presentato un dossier per candidarsi come sede della nuova franchigia. Baton Rouge e Shreveport in Louisiana, Jackson (Mississippi), Mobile (Alabama) e Pensacola (Florida) sperano in un ritorno economico importante e in una botta di notorietà.