NBA - Portland non ha concretizzato un offerta per DeAndre Jordan

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 507 volte
NBA - Portland non ha concretizzato un offerta per DeAndre Jordan

Sia il NY Times che il LA Times avevano scritto, più di una decina di giorni fa, di una trattativa tra Clippers e Portland per DeAndre Jordan. Il pivot losangelino potrà testare in estate la free agency nonostante un anno di contratto rimanente da 24 milioni di dollari, e ai Blazers c'è un vecchio Gm dei Clippers, Neil Olshey, che apprezza il giocatore. La franchigia dell'Oregon però non ha formalizzato una proposta precisa, visto che lo staff di Ballmer potrebbe essere molto esigente in proposito. Nel cambio, si dice, dovrebbero entrare una scelta al primo giro del draft e giocatori giovani. Non grandi contratti, in modo da formare un polmone finanziario interessante per la ricostruzione della squadra senza il quintetto titolare della passata stagione. Da parte dei Trailblazers, come di qualunque franchigia abbia chiesto informazioni su Jordan, per prima cosa ci vuole la certezza di firmarlo per un numero consistente di anni e non vederselo andar via in estate. Certo che a Portland l'arrivo di un pivot dominante come Jordan accanto a Nurkic potrebbe rendere la squadra veramente competitiva per il titolo.