NBA - Pelicans e Bulls finalizzano la complessa trade Mirotic

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 960 volte
NBA - Pelicans e Bulls finalizzano la complessa trade Mirotic

L'atteso accordo fra Bulls e Pelicans è finalmente arrivato: Nikola Mirotic arriva a New Orleans per far dimenticare la prematura fine di stagione di DeMarcus Cousins. Con lui anche un second round pick e il diritto di scambiare una scelta del draft 2021 con i Pelicans. Alla volta di Chicago, per completare la trade abbiamo naturalmente Omer Asik. Ma, come riferisce Adrian Wojnarowski, per permettere alla franchigia della Lousiana di poter aprire spazio salariale per Greg Monroe, ai Bulls andrà anche uno o più giocatori in scadenza di contratto, tra cui Tony Allen, oltre una prima scelta del draft 2018. Ai Bulls va anche Jameer Nelson, che si dice verrà tagliato dalla franchigia dell'Illinois. con l'acquisizione del contratto da $12.5 milioni, ora New Orleans si trova di $1,6 milioni sotto la luxury tax e $2,2 m sotto l'hard cap. I Pelicans ora hanno spazio salariale per firmare 2 giocatori per la prorated minimum exception.