NBA - Orlando rigira il coltello nella crisi dei Cavaliers

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 461 volte
NBA - Orlando rigira il coltello nella crisi dei Cavaliers

In casa dell'ultima della Eastern i Cavaliers offrono ancora la loro faccia peggiore. Trascinati da due triple di JR Smith prendono il sopravvento sui Magic arrivando nel primo tempo anche a +21. James in orbita con il 16p+10r all'intervallo con il punteggio 51-67. Ma nella ripresa un crollo verticale, con Simmons che realizza il suo career high - sembrava non dovesse giocare per problemi a una caviglia - e con Orlando che rovescia il campo risalendo fino al +18 della sirena.

Finisce 116-98. Boxscore: 34 Simmons, 19 Fournier, 11 Biyombo, 10 Payton ed Hezonja per i Magic; 25p+10r James, 12 Thompson, Green e Smith, 11 Thomas e Wade per Cleveland.