NBA - Nel nome di Horford, Boston vince a Milwaukee

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 368 volte
NBA - Nel nome di Horford, Boston vince a Milwaukee

Mettete i celtics alla caccia della rivincita con i Bucks corsari al TD Garden una settimana prima, mettete Al Horford su un parquet vintage per festeggiare i 50 anni di Milwaukee dove ricordare suo padre Tito Horford agli esordi nella NBA ed ecco che esce un match interessante. Il lungo ex Atlanta, ben coadiuvato dal solito Kyrie Irving, spezza la pressione di Antetokounmpo & C. con gli undici punti nel terzo periodo che staccano il punteggio, dopo che all'intervallo erano quasi appaiate 44-43 le due contendenti. Rozier e Smart, all'inizio dell'ultimo quarto completano l'allungo Celtics e per i padroni di casa non c'è più nulla da fare, perché il tandem Irving-Horford non perde consistenza.

Finisce  89-96. Boxscore: 28p+10r Antetokounmpo, 15 Brogdon e Middleton, 11 Snell ma solo 17 punti dalla panchina per Milwaukee; 27 Horford, 24 Irving, 12 Tatum e Baynes, 9p+10r Brown con esordio in quintetto per Theis.