NBA - La Magia di Orlando incanta una Cleveland svogliata

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 457 volte

Notte difficile a Cleveland dove arrivano i Magic in back-to-back con l'eco dei 41 punti segnati da Vucevic ai Nets. I Cavaliers non partono bene, chiudono il primo quarto doppiati 18-36. Sono svogliati in difesa, e anche se James realizza in attacco, prima dell'intervallo, 19 dei suoi 22 punti totali non hanno alcuna voglia di sbattersi. Ma questa è la storia: Orlando riparte nella ripresa andando velocemnete a +20 e resistendo a tutti i break dei padroni di casa. Così non si vincono titoli, e Cleveland va a dormire sculacciata.

Finisce 93-114. Boxscore: 22 James, 21 Shumpert, 19 Love per i Cavaliers; 23 Vucevic, 19 Simmons, 13 Fournier, 12p+10as Augustin, 10 Hezonja per Orlando.