NBA - Kenneth Faried alla crisi del settimo anno con i Nuggets

28.12.2017 16:16 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 565 volte
NBA - Kenneth Faried alla crisi del settimo anno con i Nuggets

Il settimo anno ai Nuggets non porta bene a Kenneth Faried. L'infortunio di Paul Millsap, l'ultimo arrivato che lo aveva relegato in panchina, gli aveva aperto le porte del quintetto base. Due gare poi la sconfitta con i Pacers. Coach Malone a quel punto preferisce concentrarsi su un gruppo di otto giocatori: Jamal Murray, Gary Harris, Wilson Chandler, Nikola Jokic e Mason Plumlee titolari, con Will Barton, Trey Lyles e Torrey Craig di rincalzo e per Faried rimane solo la panchina. Nove gare, le ultime, con 7 DNP e 2 presenze per 30' complessivi. "Le cose stanno andando bene, stiamo vincendo partite (5-5 nelle ultime dieci, con un record di 19-16 che vale il sesto posto in classifica, ndr). nelle ultime dieci gare siamo terzi per punti realizzati, e una delle migliori squadre a rimbalzo".