NBA - Jay Triano e i Suns hanno finito le scuse

24.02.2018 15:09 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 544 volte
NBA - Jay Triano e i Suns hanno finito le scuse

Ieri sera contro i Clippers privi di Danilo Gallinari, i Phoenix Suns si sono dimostrati fin troppo arrendevoli per essere veri: 19-0 dopo 5', 31-5 dopo 10' e partita già finita. Il coach Jay Triano chiede scusa ancora una volta (è la decima volta in sessanta partite che i Suns prendono dall'avversario 128 punti) e non si capacita: "All'intervallo ho chiesto ai giocatori perché dopo due giorni di allenamento sempre più intenso in cui si era difeso alla morte, siano stati così arrendevoli stasera!. Occorre trovare qualche rimedio. Mi sono preso i timeout. ho parlato ai giocatori all'intervallo. Ho cambiato tutto il quintetto in un colpo solo. Datemi qualche altra idea...!" Rimane che i Suns non sono mai stati rpesenti all'incontro e, se i Clippers avessero tenuto fino in fondo il loro livello di applicazione, sarebbero arrivati 40 punti di scarto...

Suns-Clippers 117-128. Boxscore: 27 Warren e Booker, 19 Jackson, 17 Daniels, 14p+13r Len, 10 Payton per Phoenix; 35 Williams, 30p+12r Harris, 17 Rivers, 15 Wallace, 12 Harrell, 11p+13r Jordan per i Clippers