NBA - JaVale McGee ancora free agent, deluso dai Warriors

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 2924 volte
NBA - JaVale McGee ancora free agent, deluso dai Warriors

Passato nell'ultima stagione dall'essere il re dello Shaqtin' a Fool al divenire fattore importante per la franchigia vincitrice dell'anello, JaVale McGee sta vivendo una free agency molto deludente. Il suo primo pensiero era quello di essere confermato da Golden State, che invece ha preferito concedere una mid-level exception a Nick Young per rimanere con la sola possibilità di offrire al pivot il minimo salariale.

Così se a 29 anni vorrà monetizzare l'anello vinto, McGee dovrà cercarsi un'altra squadra. Nelle ultime settimane il suo nome è stato accostato a Sacramento Kings e Los Angeles Clippers. Una formazione che voglia lottare per il titolo sa bene cosa può dare l'ex Denver Nuggets per incidere nelle rotazioni in campo.