NBA - Jahlil Okafor in un binario morto a Brooklyn

26.02.2018 15:39 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 883 volte
NBA - Jahlil Okafor in un binario morto a Brooklyn

Il trasferimento da Philadelphia a Brooklyn ha rianimato Jahlil Okafor, ma è bastato questo scorcio di stagione fatto di 22 partite a riproporre una domanda: un pivot tradizionale come Okafor, uno che non tira da tre punti o che non è un acchiappatutto in difesa per intenderci, quale futuro può avere nella NBA? Il fatto che i Nets siano la seconda squadra della Lega per triple tentate spiega come sia difficile fare arrivare un pallone dentro l'area a un giocatore che non abbia potuto sviluppare in un training camp la giusta chimica con i compagni. Ed è proprio quello che spera il giocatore, che l'estate prossima sarà free agent non avendo i Sixers esercitato l'opzione all'inizio della stagione: che possa avere un contratto con Brooklyn, dove si trova molto bene, e che attraverso l'allenamento possa trovare una collocazione soddisfacente e interessante per tutti con la squadra.