NBA - I Wolves ridimensionano i Milwaukee Bucks malandati

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 214 volte
NBA - I Wolves ridimensionano i Milwaukee Bucks malandati

Si sono confermati ieri sera una delle più solide squadre in casa i Timberwolves che, guidati dalla coppia di All Star Butler-Towns regolano i Milwaukee Bucks peraltro arrivati in Minnesota con Bledsoe infortunato, Middleton acciaccato e hanno perso durante il match Brogdon. Giannis Antetokounmpo ha fatto gli straordinari ma il 60-39 dell'intervallo è una resa anticipata.

Finisce 108-89. Boxscore: 28 Butler, 24p+11r Towns per Minnesota (33-22); 21 Middleton, 17p+15r Antetokounmpo, 14 Henson, 10 Kilpatrick per i Bucks (27-23) che chiudono la striscia vincente del dopo Kidd e ritrovano stasera nel back-to-back contro i Knicks Jabari Parker.