NBA - I Warriors applaudono il grande rientro di Steph Curry

31.12.2017 08:22 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 400 volte
NBA - I Warriors applaudono il grande rientro di Steph Curry

Ha avuto appena 26 minuti in campo lo Steph Curry al rientro dall'infortunio alla caviglia destra che gli è costato 11 gare saltate. Lui ha ringraziato con 38 punti (10 triple realizzate, il massimo in gara NBA questa stagione), ma in campo c'è anche l'avversaria, Memphis, che regge 18 minuti con Marc Gasol e Kobi Simmons, un two-way contract all'ottava partita nella Lega. Rientra sul parquet Curry, 14 punti in sei minuti con 4/5 da tre: break realizzato e +11 all'intervallo per Golden State.

Secondo tempo con Kevin Durant a dare spago al suo playmaker e Tyreke Evans ad animare la resistenza dei Grizzlies, che comunque tirano benissimo da tre punti (15/21) e gli spettatori vedono in tutto 33 bombe realizzate. Ma la gara ha un preciso andamento, con Steve Kerr costretto a mandare di nuovo in campo Stephen Curry e Zaza Pachulia per mantenere 15 punti di vantaggio nell'ultimo quarto.

Finisce 141-128. Boxscore: 38 Curry, 21 Thompson, 20 Durant, 17 Pachulia, 11 Bell, 7p+11r West per Golden State che tira 50/85 con 18/33 nelle triple; 27 Gasol, 22 Evans, 17 Simmons, 13 Ennis, 12 Green, 10 Davis per Memphis che risponde con 15/21 nelle triple.