NBA - I Thunder cercano un rinforzo "last minute"

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 704 volte
NBA - I Thunder cercano un rinforzo "last minute"

Non è un segreto, nonostante la chiara vittoria di ieri sera all'Oracle Arena, che i Thunder cerchino di rinforzarsi con un difensore di qualità come Avery Bradley o Jonathon Simmons - o di chiunque venga immesso sul mercato - per sostituire quel Andre Robertson che ha chiuso anticipatamente la stagione con un infortunio al ginocchio. Il problema è che Oklahoma City non ha grandi risorse da dedicare a una trade e il General manager Sam Presti starebbe alla finestra sperando che all'ultimo minuto arrivi qualche buona offerta... scontata! In tutto questo Paul George non è mai stato in vendita.