NBA - I Clippers del Gallo mettono paura, ma Curry risolve per i Warriors

23.02.2018 08:38 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 360 volte
NBA - I Clippers del Gallo mettono paura, ma Curry risolve per i Warriors

Dalla pausa per l'All Star Game escono fuori dei Warriors più quadrati, con Curry che torna risolutivo davanti a dei Clippers che non hanno demeritato. All'Oracle Arena la partenza di Golden State è migliore, accumulando un deciso +18 alla fine del primo quarto. Ma il miglior sesto uomo dell'anno (in pectore) Lou Williams rilancia l'azione degli ospiti che metteranno sette uomini in doppia cifra nel tabellino. Nell'ultimo periodo i Clippers si riportano due volte a -2: ma dal cilindro di mago Stephen Curry escono un paio di tiri vincenti e l'assist per la tripla di Kevin Durant dall'angolo che chiude la contesa.

Finisce 134-127. Boxscore: 44 Curry, 21 Durant, 19 Thompson, 13 Green, 10 West per Golden State; 22 Harris, 19p+11as Williams, 15p+3r+2as Gallinari in 32', 15 Harrell, 14p+14r Jordan, 14 Teodosic e Rivers per i Los Angeles Clippers.