NBA - Errore arbitrale: Antetokounmpo chiude la serie di vittorie dei Thunder

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 488 volte
NBA - Errore arbitrale: Antetokounmpo chiude la serie di vittorie dei Thunder

I Thunder, senza Paul George ma con Russell Westbrook in modalità MVP, non riescono a mettere sotto Milwaukee in quasi 48' e vengono condannati a chiudere la striscia di sei vittorie consecutive da un singolo episodio. Infatti, Giannis Antetokounmpo, nell'azione decisiva a fine match, parte in palleggio con un piede sulla linea e realizza il canestro della vittoria. L'instant replay non può aiutare le decisioni degli arbitri, e si termina così.

Finisce 95-97. Boxscore: 40p+14r+9as Westbrook, 12 Anthony e Grant, 10 Felton per i Thunder (20-16) quinti a Ovest; 23p+12r Antetokounmpo, 20 Middleton, 18 Henson, 15 Snell per Milwaukee (19-15) quarta a Est.