NBA - Chris Paul eleva il ritmo dei Clippers e per i Jazz si fa dura

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 263 volte
NBA - Chris Paul eleva il ritmo dei Clippers e per i Jazz si fa dura

Dopo la sconfitta in gara 1 contro Utah, Chris Paul sembra aver deciso di rompere gli indugi. E' partito molto aggressivo in gara 2 con il tiro sulla testa di Diaw e l'alley-oop per Jordan, non si è fatto trattenere da due falli veloci commessi, ha dato ritmo alla sua squadra fino a essere protagonista del finale, quando i Jazz si sono rifatti sotto. D'altra parte per Paul questa è una annata importante per il futuro. Per quanto desideri giocare per l'anello, prima con New Orleans e adesso con i Clippers non è mai andato oltre una semifinale di Conference. Se il metronomo gira con il ritmo giusto, la squadra losangelina gira...