NBA - Brad Stevens (Celtics) verso il raddoppio sistematico su LeBron James

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 563 volte
NBA - Brad Stevens (Celtics) verso il raddoppio sistematico su LeBron James

Lo schiaffo preso in gara 1 è sonoro. Lasciato solo un marcatore a contrastare nell'uno-contro-uno LeBron James, il campione dei Cavaliers ha risposto segnando 26 punti nell'area piccola, il suo career-high. D'altra parte il numero 23 di Cleveland lo aveva detto che sarebbe andato al ferro contro chiunque avesse provato a marcarlo... Ma perché coach Stevens non lo ha fatto raddoppiare? In conferenza pre-gara il tecnico aveva detto che "Questi Cavaliers sono la migliore formazione per esaltare James. Con tutti quei tiratori da lontano, raddoppiare su di lui significa liberare tanti tiri pesanti aperti. E se il tiro non va, potranno andare a rimbalzo". Nell'attesa di trovare o non trovare una soluzione, in sede di confernza stampa post-gara l'ex allenatore di Butler ha reso omaggio a LeBron James, snocciolando le cifre della serata fatte di 38 punti con il 58%, 9 rimbalzi, 7 assist ...