NBA - Beal è una furia anche senza Wall, Washington passa in Canada

 di Giorgio Bosco  articolo letto 239 volte
NBA - Beal è una furia anche senza Wall, Washington passa in Canada

Ottima prova di carattere dei Washington Wizards che espugnano il campo dei Toronto Raptors senza la stella John Wall. Riposo precauzionale per l'ex Kentucky uscito con una caviglia malconcia nel big match contro Cleveland. I Wizards partono subito fortissimo e al 12' sono avanti 32 a 17. Nel seocndo quarto i Raptors si svegliano e provano a rosicchiare qualche punticino, ma non basta al 24' è 62 a 46. DeRozan prova a caricarsi Toronto sulle spalle e con l'aiuto di Powell prova a ridare vita al match portando i suoi sotto la doppia cifra (84-76) di svantaggio al suo della terza sirena. Alla lunga però le pessime percentuali al tiro si fanno sentire ed è Washington a uscire vincente con il punteggio di 107 a 96. 

Boxscore Washington:  Beal (38), Porter (19), Gortat (11+12), Morris (10), Oubre (10)

Boxscore Toronto: DeRozan (26), Powell (19), Wright (11), VanVleet (10)