NBA - Antetokounmpo show, ma vincono i Cavaliers

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 404 volte

I Cavaliers trovano una boccata d'ossigeno per la loro classifica tenendo testa ai Bucks di un superbo Giannis Antetokounmpo (40 punti con 16/21 al tiro). Un battaglia fatta di tanti alti e bassi, con Milwaukee in vantaggio alla pausa 65-67. Ma nell'ultimo quarto il campione greco va a riposare due minuti in panchina e JR Smith provoca lo strappo di Cleveland, che si rivela non ricucibile.

Finisce 124-119. Boxscore: 32p+16r Love, 30 James, 20 Smith, 10 Rose e Wade per i Cavaliers; 40 Antetokounmpo, 22 Brogdon, 20p+11as Middleton, 16 Teletovic per i Bucks.