NBA - Andrew Wiggins fa un miracolo ad Oklahoma City

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 413 volte
NBA - Andrew Wiggins fa un miracolo ad Oklahoma City

Man of the match. Carmelo Anthony stava forse pensando di diventarlo ieri sera a Oklahoma City, dopo aver segnato, con cinque secondi sul cronometro, la tripla che rimetteva avanti i Thunder sui Timberwolves. Westbrook aveva già dimostrato che i sei punti della gara precedente erano un ricordo passeggero, Minnesota aveva provato di non essere più una squadretta con una partita gagliarda in casa di una formazione accreditata. E invece Andrew Wiggins da dieci metri fa saltare il banco, con una bomba che ammutolisce.

Finisce 113-115. Boxscore: 31p+10as Westbrook, 23 Anthony, 17p+13r Adams, 14 George, 12 Grant e Felton per Oklahoma City; 27p+12r Towns, 27 Wiggins, 19 Teague, 15 Butler, 11p+10r Gibson per Minnesota.