NBA - A Minnesota i Lakers toccano il fondo

02.01.2018 08:47 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 809 volte
NBA - A Minnesota i Lakers toccano il fondo

In casa dei Timberwolves arriva la parte conclusiva del tracollo dei Lakers. Dopo 5' di gara Walton è costretto a sostituire in blocco il quintetto base che ha subito un pesante 16-0 iniziale. Si migliora, dopo, ma l'iniziativa è sempre nelle mani di Butler e Wiggins, che trovano il conforto di Dieng dalla panchina. Kuzma e Hart riescono a rimettere Los Angeles in partita a metà gara, 66-61 ma il secondo tempo di Minnesota è di ampio respiro. 24 palle perse dei Lakers, tanta imprecisione in attacco e locali che controllano il match con vantaggio in doppia cifra.

Finisce 114-96. Boxscore: 28 Butler, 21 Wiggins, 17 Dieng, 16p+13r Towns, 14 Gibson per Minnesota (24-14) saldi al numero 4 dell'Ovest; 20 Clarkson, 15p+12r Randle, 14 Ingram, 12 Brewer, 10 Hart per i Lakers (11-25) che sono adesso ultimi a Ovest con la settima sconfitta consecutiva.