UFFICIALE A - Welcome To Olimpia Milano, Kaleb Tarczewski

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 2719 volte
UFFICIALE A - Welcome To Olimpia Milano, Kaleb Tarczewski

La Pallacanestro Olimpia EA7 Emporio Armani Milano comunica di aver raggiunto un accordo fino al termine della stagione con opzione per la successiva con il giocatore Kaleb Tarczewski, centro di 2.11, nato il 26 febbraio 1993 a Claremont nel New Hampshire, proveniente dagli Oklahoma City Blue della D-League.

CHI E’ - Tarczewski ha frequentato la Stevens High School di Claremont per due anni. Si è trasferito poi a St.Mark’s High School di Southborough nel Massachusetts. Nella sua stagione da senior è stato MVP della Independent School League segnando 20.7 punti di media con 10.2 rimbalzi e 2.7 stoppate per partita. Ha segnato 14 punti con 10 rimbalzi nel “Jordan Classic” di Charlotte, partita con i migliori liceali d’America, e ha partecipato all’Hoop Summitt di Portland, la sfida tra i migliori 18enni statunitensi e quelli europei. Successivamente, ha giocato quattro anni ad Arizona durante i quali ha vinto 110 partite, primo di sempre nella storia dell’ateneo. Ha giocato 131 gare su 135 in quintetto, nell’ultimo anno ha segnato 9.4 punti di media con 9.3 rimbalzi, 1.4 stoppate, il 63.3% dal campo e il 71.2% dalla lunetta. E’ stato secondo quintetto della Pac-12 e primo quintetto difensivo della Pac-12. Non scelto nei draft NBA del 2016, Tarczewski ha giocato la summer league di Orlando con i Detroit Pistons e quella di Las Vegas con i Washington Wizards. Il 23 settembre è stato firmato dagli Oklahoma City Thunder con i quali ha trascorso tutta la preseason prima di essere tagliato alla vigilia della stagione. Tarczewski ha poi firmato per gli Oklahoma City Blue della D-League dove in 25.5 minuti di utilizzo medio ha segnato 10.0 punti con il 63.3% dal campo, il 72.7% nei tiri liberi e 7.3 rimbalzi a partita.

NOTE - Tra i suoi compagni di squadra ad Arizona, TJ McConnell che è diventato il playmaker titolare dei Philadelphia 76ers, l’ala di Brooklyn, Rondae Hollis-Jefferson, l’ala di Orlando, Aaron Gordon, l’ala di Detroit, Stanley Johnson, e Gabe York che aveva cominciato la stagione a Cremona. Il suo allenatore era Sean Miller ma l’assistente, specializzato nella cura dei lunghi, era Joseph Blair che ha giocato a Milano e fece la finale scudetto del 2005…