UFFICIALE A - Julian Wright è di nuovo un giocatore della Reggiana

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 645 volte
UFFICIALE A - Julian Wright è di nuovo un giocatore della Reggiana

Pallacanestro Reggiana comunica di aver trovato un accordo con l’atleta Julian Emil-Jamaal Wright per la stagione sportiva 2017/2018. Il lungo statunitense torna a vestire la maglia biancorossa dopo il finale di stagione dello scorso anno, chiuso a 10.7 punti, 6 rimbalzi e 3.7 assist in 25’ di utilizzo in sole 3 gare disputate.

 

L’ex 13a scelta assoluta del Draft NBA 2007 ritorna in Italia per disputare la sua terza stagione nel nostro campionato, dopo l’esperienza a Trento ed i playoff dello scorso anno con i colori della Grissin Bon.

 

“Con l’arrivo di Julian Wright inseriamo quel tipo di giocatore che abbiamo a lungo inseguito durante l’estate – queste le dichiarazioni del Direttore Sportivo biancorosso Alessandro Frosini – Dopo una prima fase, nella quale l’atleta si è preso del tempo per valutare tutte le possibili opzioni a propria disposizione, ed in seguito anche all’uscita di Moser che ha liberato uno spot nel roster, siamo riusciti a concludere la trattativa con un vero e proprio blitz, quando ormai l’affare sembrava sfumato. Tecnicamente Julian non ha bisogno di presentazioni, darà spessore al reparto lunghi aiutando i nostri ragazzi ad essere ancora più competitivi sia in Campionato che in Eurocup”.

 

“Sono felice di ritornare alla Pallacanestro Reggiana, finalmente sin dall’inizio della stagione – queste le prime parole in biancorosso di Julian Wright – qui ho potuto tastare con mano, anche se per poche settimane, l’organizzazione di altissimo livello e l’ambizione sportiva di questa società; pertanto voglio mettermi subito a disposizione dello staff per contribuire a disputare un grande campionato ed un’Eurocup di alto livello. Auspico che le mie doti di leadership e l’energia che metterò a disposizione dei miei compagni, combinate con le qualità tecniche che possiedo, possano aiutare a massimizzare il potenziale di questo Club”.