VERSIONE MOBILE
 Lunedì 22 Dicembre 2014
LEGA A
NUOVO ESODO DELLA PALLACANESTRO SU SKY: EUROPEI 2015, A2 GOLD, SILVER, FEMMINILE E CANALE FIP COSA NE PENSATE?
  
  
  
  

LEGA A

Milano si beve Cantù davanti ad oltre 8200 spettatori e alle telecamere di Rai Sport 1

16.04.2012 00:22 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 637 volte

Mancava Bremer a Milano e allora Scariolo ha buttato nella mischia Giachetti che non ha fatto sentire la sua mancanza, ma l' EA7  Emporio Armani ha giocato come vuole il suo coach e dal perimetro è saltato fuori anche un Alessandro Gentile che, forse, giocar così bene con Milano non l'avevamo ancora visto e menomale che era... acciaccato. Due parole anche per Bourousis, il gigante greco sta diventando una spina nel fianco per tutte le difese avversarie e la sua stazza fisica gli permette di duellare con gente dal passo più felino del suo, ma la stoppata è sempre dietro all'angolo. L' Olimpia ha trovato una Bennet con le gambe stanche per la sfida vinta con Siena, ha lottato ugualmente, ha salvato la passività del risultato che stava diventando di dimensioni poco reali (più volte sotto anche di 18 punti), poi, grazie anche ad un finale in calando dei padroni di casa si è riconciliata un po' con il punteggio finale con in campo un Perkins da dimenticare, cocciuto e...bisbetico. Sottotono anche Fotsis, ma è stato un derby fin troppo ai fiori di rosa.

La cronaca (Olimpia basket Milano):

Davanti a oltre 8200 persone l'Olimpia EA7 - Emporio Armani vince il derby contro la Bennet Cantù con il punteggio di 72-64. Dopo il 9-11 del primo quarto, l'Olimpia ha sempre condotto fino all'ultimo minuto della partita. Grande protagonista, nel primo tempo, Jacopo Giachetti, che ha realizzato 12 punti, con Alessandro Gentile e Ionannis Bourousis, autori rispettivamente di 18 e 17 punti. Il calendario prevede ora la doppia trasferta sul campo di Avellino domenica prossima e di Roma il 25 aprile alle ore 20.30.

1°quarto: l'Olimpia parte con Cook, Hairston, Mancinelli, Fotsis e Bourousis. Primo canestro  di Bourousis da due, quindi Perkins replica con la tripla. Markoishvili segna dalla media, Hairston commette infrazione di passi, quindi Marconato colpisce da fuori: 2-7 al 6'. Ancora Marconato schiaccia il 2-9 dell'8 con timeout Olimpia. Radosevic appoggia al vetro, quindi dopo il canesto di Gentile, Hairston piazza la tripla del 9-11 al 10'.

2°quarto: pareggio di Radosevic, quindi Giachetti piazza la tripla e lo fa anche Gentile subendo il fallo di Mazzarino: 18-12 al 12'. Gentile torna a segnare il 20-15, segna anche Bourosis, quindi Giachetti segna 6 punti consecutivi e sul 28-17 c'è timeout Trinchieri. Ancora Giachetti da tre punti, quindi doppio Hairston dalla lunetta per il 33-20 del 18'. Gentile realizza l'undicesimo punto per il 36-24, quindi Cinciarini segna col fallo dello stesso Gentile. Ultimi 15": Bourousis subisce il fallo di Brunner e segna i due liberi del 38-26 all'intervallo.

3°quarto: Bourousis converte l'assist di Cook, Basile mette una tripla, ma ancora Bourousis segna in semigancio il 42-29. Cook piazza la tripla del 45-31, quindi Gentile quella del 48-33. Segna Markoishvili per la Bennet, poi Bourousis subisce il fallo di Perkins e segna i due liberi del 50-35 del 25'. Mancinelli schiaccia dopo un recupero, quindi Bourousis dalla lunetta mette il libero del 53-35 al 26'. Gentile realizza il suo sedicesimo punto per il 55-35 al 27'. Cinque punti consecutivi per Cantù e sul 55-40 timeout Scariolo. Due liberi per Giachetti e 57-44 a 47" dalla fine del periodo che termina 58-47.

Ultimo quarto: tripla di Melli, libero di Radosevic e 62-47 al 31'30". Cook segna dalla il nuovo 64-47, quindi Gentile replica a Mazzarino per il 66-49 del 33'. Bourousis in semigancio realizza il quindicesimo punto per il 68-53 del 36'. Il primo canestro di Fotsis è quello del 70-55, prima di altri due liberi di Bourousis del 72-55 al 38'. Il punteggio non è mai in discussione e la gara termina 72-64 per la gioia degli 8200 del Mediolanum Forum.

 


Altre notizie - Lega A
Altre notizie
 

SE TUTTO VA BENE SIAMO ROVINATI

Forlì, spero di essere smentito, ha giocato l’ultima partita di campionato. Ogni giorno parliamo di professionismo ma continuiamo a commettere gli stessi errori. E’ una brutta pagina di sport che sicuramente non fa onore al nostro movimento. Considerazione: ma ...

I PISTONS RINUNCIANO A JOSH SMITH

Tocca il punto più basso la crisi dei Detroit Pistons, che in questi minuti hanno annunciato di aver...

TIM OHLBRECHT, DALLA BUNDESLIGA ALLA NBA E RITORNO

di Simone Sperduto. Siamo riusciti a catturare le dichiarazioni del giocatore tedesco ex NBA Tim Ohlbrecht. Non ha lasciato...

FORLÌ E VEROLI (SIGNORI PREGO SULL'ATTENTI)

“La Storia è maestra di Vita sempre ed il rispetto dovuto a chi la scrive in ogni CAMPO della Vita va sempre...

LINTON JOHNSON SOSPESO DALL'ATTIVITÀ

Doccia fredda per tutto l'ambiente pistoiese. Questo il comunicato ufficiale comparso sul sito della società:...

BARCELLONA, PERDICHIZZI TUONA: "SQUADRA ENCOMIABILE, MA STIAMO VIVENDO UNA FARSA"

«Come prima cosa voglio fare i complimenti alla squadra, che sta facendo cose veramente encomiabili,...

LA DIFESA DELLA PROGER CHIETI FA DIFETTO. TREVIGLIO PASSA IN ABRUZZO

La Proger Chieti perde la seconda gara di fronte al pubblico amico (accorso in ben 1600 unità alla partita di Natale...

ALLA FORTITUDO NON RIESCE LA RIMONTA. MONTICHIARI SI IMPONE 78-67 ED È CAPOLISTA SOLITARIA

La Fortitudo interrompe la sua striscia di risultati positivi, lasciando momentaneamente il primato ad una Montichiari capace...

MAGIC TEAM BENEVENTO, AMARA SCONFITTA VS SAN SEVERO

~~Che la partita fosse stata difficile da conquistare lo si sapeva, ma che la sconfitta arrivasse in questo modo non si...

LA PASSSALACQUA RAGUSA PASSA AGEVOLMENTE A TRIESTE ED ALLUNGA SU SCHIO

La Passalacqua Ragusa continua la sua marcia inarrestabile e fa 13 su 13 chiudendo a punteggio pieno il 2014. A Trieste le...
   Editore: Roberto Bernardini Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.