MERCATO A - Dopo Sanè Reggio Emilia rischia di perdere Llompart e Nevels

12.01.2018 09:09 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 1301 volte
MERCATO A - Dopo Sanè Reggio Emilia rischia di perdere Llompart e Nevels

Alla fine si saprà che c'è stato qualche rimpianto sull'uscita di Sanè dal roster di Reggio Emilia, e che potrebbe non rimanere l'unico. C'è sempre, infatti, da risolvere la scadenza di contratto di Pedro Llompart di fine gennaio, uno che al PalaBigi ha conquistato tutti. Prolungarlo di una settimana per averlo a disposizione di Menetti fino al termine della Top 16 (7 febbraio) è difficile visto che per lui le richieste non mancano. E' invece Chris Wright ad aver lasciato molte perplessità, cui si aggiunge il rientro di Nevels dal lungo infortunio a mescolare le carte.

La società non si può permettere, onestamente per motivi di bilancio, il turnover. Le offerte per Julian Wright ci sarebbero, ma forse non si trova chi sia disposto a versare un buyout. Forse alla Grissin Bon si dovranno accontentare di un robusto taglio del monte ingaggi - quello di Julian è il più oneroso - e basta. Nevels ha già le cinque partite obbligatorie per non far spendere un visto e tra serie A e A2 non mancherebbero le società interessate al playmaker. Comunque vada, ci sarà qualche altro rimpianto.