Lega A - Sacchetti per una volta contento della sua Cremona

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 323 volte
Lega A - Sacchetti per una volta contento della sua Cremona

Abbastanza soddisfatto coach Meo Sacchetti nel commentare la partita amichevole giocata contro "una squadra costruita per obiettivi opposti ai nostri" ieri sera al PalaRadi. "Mi è piaciuto l'aver giocato con una testa diversa rispetto alle prestazioni di Parma" commenta il tecnico, "in difficoltà nel secondo quarto, siamo tornati dalla pausa giocando al alto livello. L'amichevole contro Milano era per noi estremamente allenante e nel complesso devo dire di aver visto tante buone cose dai miei giocatori".

La gara, ricordiamo, è stata decisa da quattro punti in fila di Andrew Goudelock negli ultimi venti secondi di gara ed è terminata con il punteggio di 80-84 per l'Olimpia Milano, valida per il terzo Memorial Michelangelo Barcella. L’esterno milanese aveva risposto definitivamente all’ultimo riaggancio Vanoli sull’80 pari targato Easy Johnson.

L’ultimo appuntamento del precampionato biancoblu è per sabato alle ore 20.30 al PalBigi di Reggio Emilia contro la Grissin Bon. Fra dieci giorni poi si riproporrà la sfida con Milano al PalaRadi, questa volta con i primi due punti del campionato in palio.

Vanoli Cremona – EA7 Milano 80-84 (28-20 – 39-47 – 63-64)

Vanoli Cremona: Martin n.e., Gazzotti, Diener T. 9, Ricci, Orlandelli n.e., Ruzzier 6, Portannese 11, Ariazzi n.e., Sims 15, Johnson 15, Diener D. 10, Milburne 14. Allenatore Meo Sacchetti

EA7 Milano: Theodore 10, Goudelock 18, Cinciarini, Kalnietis, Bertans 12, Abass, Dragic 2, Fontecchio, M’Baye 6, Tarczewski 4, Jefferson 21, Cusin, Gudaitis 11. Allenatore Simone Pianigiani

Arbitri: Caruso, Martellosio, Solfanelli