Lega A - Nell’anticipo del PalaTrento la sfida numero 18 contro Milano

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 254 volte
Lega A - Nell’anticipo del PalaTrento la sfida numero 18 contro Milano

Sabato 11 novembre alle ore 20.45 la Dolomiti Energia Trentino (2-4) affronta al PalaTrento l’EA7 Emporio Armani Milano (5-1) nel match valido per la settima giornata di campionato di Serie A PosteMobile (biglietti disponibili online a questo link).

QUI EA7 EMPORIO ARMANI MILANO L’unica rappresentante italiana nella massima competizione europea, l’Eurolega; uno dei club più titolati della nostra pallacanestro; una squadra di straordinario talento affidata ad un allenatore, Simone Pianigiani, capace di vincere 6 scudetti e l’ultimo campionato israeliano all’Hapoel Jerusalem. L’EA7 Emporio Armani Milano si presenta al PalaTrento forte di un roster che punta in alto in Italia e in Europa, e che è partito con il piede giusto portandosi a casa il primo trofeo della stagione, la Supercoppa Italiana in cui ha battuto proprio Trento in semifinale. Le scarpette rosse (5 vittorie e 1 sconfitta in Serie A) hanno cambiato pelle rispetto alla squadra che si è arresa alla Dolomiti Energia nelle ultime semifinali scudetto: Jordan Theodore (11,5 punti e 3,7 assist) e l’ex Los Angeles Lakers Andrew Goudelock (16,6 punti di media) danno a Milano una forte trazione offensiva dal perimetro, ben supportati da due giocatori esperti e dalla mano calda come Vladimir Micov (9,5 a partita) e Dairis Bertans (9 con il 52% da 3 su quasi 4 tentativi a serata). A dare ulteriore pericolosità offensiva ai “piccoli” lombardi è arrivato proprio negli ultimi giorni Curtis Jerrells, che a Milano era stato grande protagonista nella stagione dello scudetto 2014.

Le ali Amath M’Baye (ex Brindisi) e Davide Pascolo, il grande ex della partita, sono il perfetto elemento di raccordo fra il frizzante perimetro di Milano e la presenza in area del possente Arturas Gudaitis (12,7 punti e 9,2 rimbalzi in 21’ di media sul parquet), che con Marco Cusin divide i minuti da 5 in campionato. Confermata invece l’anima italiana della squadra: oltre al già citato Pascolo, all’Olimpia sono rimasti anche capitan Andrea Cinciarini (reduce però da un piccolo infortunio), Awudu Abass e Simone Fontecchio, che si stanno ritagliando minuti di qualità nel campionato nazionale.

QUI DOLOMITI ENERGIA TRENTINO I bianconeri dopo il pesante -27 di Varese hanno rialzato la testa con una prestazione di alto livello che ha permesso a Forray e compagni di cogliere contro Ulm una vittoria fondamentale per il proprio cammino in EuroCup. Al PalaTrento sabato la Dolomiti Energia vuole continuare a muovere passi in avanti dal punto di vista tecnico e mentale: per farlo dovrà non solo contenere le bocche da fuoco milanesi, ma provare anche a colpire con solidità e consistenza la seconda migliore difesa del campionato (70,3 punti subiti a partita). Ancora fermo ai box Shavon Shields (caviglia), che prosegue il suo programma di recupero.

I PRECEDENTI L’EA7 Milano è la formazione contro cui Trento ha giocato più partite in assoluto nella sua storia: contro le scarpette rosse i bianconeri hanno disputato ben 17 incontri, vincendo in 8 occasioni. Milano e Trento si sono affrontate 6 volte in regular season, 2 in EuroCup, 8 nei playoff scudetto e 1 nella recente semifinale di Supercoppa italiana. La Dolomiti Energia nel 2015-16 ha eliminato l’EA7 nei quarti di finale in EuroCup, ma pochi mesi più tardi i lombardi si sono riscattati superando 3-0 Forray e compagni nei quarti di finale in Serie A e andando poi a vincere il tricolore. Dello scorso anno invece la storica vittoria 4-1 in semifinale scudetto dei trentini, che hanno espugnato il Forum in tutti e quattro le sfide stagionali. Complessivamente al PalaTrento i precedenti recitano 3 vittorie dei padroni di casa e 4 dei meneghini.

MEDIA E ARBITRI La gara sarà arbitrata da Roberto Begnis, Luca Weidmann e Christian Borgo e sarà trasmessa in diretta a partire dalle ore 20.30 su Eurosport 2 ed Eurosport Player, oltre che in radiocronaca diretta dal media partner bianconero Radio Dolomiti. La differita del match andrà in onda martedì sera alle 20.45 su Trentino TV. Play by play e statistiche aggiornate dell'incontro saranno disponibili su legabasket.it mentre sui canali social ufficiali bianconeri si potrà accedere ad aggiornamenti sul match, photo-gallery e report.