Lega A - Max Menetti a Trento "Nelle difficoltà ci squagliamo"

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 242 volte
Lega A - Max Menetti a Trento "Nelle difficoltà ci squagliamo"

Sala stampa per il coach della Grissin Bon Max Menetti dopo la netta sconfitta subìta a Trento: "Di cose buone ne abbiamo fatte, nel primo e nel terzo quarto abbiamo attaccato bene e sbagliato dei buoni tiri aperti che magari ci avrebbero cambiato le cose. Quando invece le cose vanno male ci squagliamo. Paghiamo eccessivamente i momenti di emotività, lì non riusciamo a rendere, le partite ci scappano via e per di più gli avversari lo percepiscono. E' un momento duro: noi stiamo mettendo tutte le forze che abbiamo per rientrare, ma l'umore è basso perché questa squadra dà sempre il cento per cento e i risultati non arrivano. Non manca l'impegno, anzi è l'opposto. Questa è una squadra emotiva, che ci tiene e quando vede che le cose vanno male paga questa voglia, questa emotività. Adesso non c'è tempo per discutere di questa gara: la nostra unica priorità deve essere l'Hapoel Gerusalemme. Mercoledì a Reggio vogliamo continuare a far bene in EuroCup. Lì, contro squadre forti, viviamo la "non pressione" di non essere favoriti e giochiamo più leggeri. In campionato è sempre vita o morte e i black out li soffri molto di più".