VERSIONE MOBILE
 Giovedì 19 Gennaio 2017
LEGA A

Lega A - Fiat, il bilancio di Atripaldi: 'In linea con le attese, peccato per la mancata qualificazione alla Final Eight'

11.01.2017 14:19 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 141 volte
Lega A - Fiat, il bilancio di Atripaldi: 'In linea con le attese, peccato per la mancata qualificazione alla Final Eight'

Il bilancio della prima parte di campionato targata Fiat Torino, conclusa sabato scorso con la vittoria in casa dell’Openjobmetis Varese, è tracciato da Marco Atripaldi, Responsabile Area Tecnica della Società torinese: “Definirei questa prima sezione moderatamente positiva, in linea con le aspettative della vigilia. Siamo in perfetta media inglese, frutto di 7 vittorie in 15 partite, di cui 7 giocate in casa. Rimane, indubbio, il rammarico per la sfiorata e mancata qualificazione alla Final Eight di Coppa Italia che ad un certo punto sembrava alla nostra portata”. Quali le note maggiormente positive di questa prima parte di stagione?: “Aver lavorato fin dal principio per costruire un gruppo ed averlo trovato. Il lavoro è ancora in fase di completamento e non potrebbe essere diversamente visto il blocco totalmente nuovo della squadra, con tanti esordienti nella massima serie”. Campionato equilibrato nel quale due punti possono fare la differenza: “Lo ha dimostrato il girone d’andata. Siamo nel gruppone delle settime, con sei punti di vantaggio su chi lotta per la salvezza e due in meno rispetto a chi occupa il quinto posto. Nel girone di ritorno non penso che tale situazione cambierà e proprio per questo la differenza potrà derivare dalla tenuta nervosa, dalla capacità di gestire al meglio le situazioni delicate e di non esasperarle, dal continuare ad avere la massima fiducia nel complesso. Tutti lavoriamo all’unisono per la causa comune, dai giocatori allo staff tecnico, dalla dirigenza alla segreteria, e l’obiettivo è quello di proseguire sulla strada tracciata puntando a toglierci di qui al termine della regular season qualche bella soddisfazione”. Il sogno del cassetto?: “Non lo dico ma tutti lo sappiamo”. Sabato scorso al Palamasnago hanno dato il proprio importante contributo anche David Okeke e Davide Parente: “Due belle prove – prosegue Atripaldi – a testimonianza del fatto che possono entrare anche loro e tranquillamente nelle rotazioni. Okeke non deve essere caricato di responsabilità perché ha solo 18 anni ma sta crescendo e lo dimostra tutti i giorni in allenamento, così come il resto del nostro gruppo. Il suo è un contratto quinquennale, a dimostrazione di quanto la Società creda in lui. Parente ha risposto in bello stile e sul campo alla chiamata. E’ stato un po’ sfortunato perché quando avrebbe potuto dare il proprio apporto con l’assenza di Poeta e Wright si è a sua volta infortunato e non in modo così lieve”. Infortuni, determinanti in negativo in una fase nella quale si era trovata l’alchimia giusta?: “Negli ultimi 40 giorni, quando sembrava che l’assetto fosse ormai un dato di fatto, hanno condizionato e non poco sia gli allenamenti che le partite. Nell’arco di una stagione può succedere e a tutte le formazioni ma certo non aiutano”. Ora la pausa?: “Arriva al momento giusto per ricaricare le pile. Ciò vale sia dal punto di vista fisico che mentale perché chi ha giocato in questo periodo al posto degli infortuntati, impegnandosi doppiamente anche negli allenamenti, ha veramente speso molto”. Chiudiamo con i siparietti più bello e più difficile vissuti dalla squadra in queste prime 15 uscite: “Il passaggio più bello sotto il profilo tecnico e del gioco l’abbiamo vissuto contro Reggio Emilia. Quello meno esaltante nel match interno contro Brescia, che ha vinto meritamente sul campo. Al termine inutile nascondere la delusione”. Ora si pensa alla seconda parte della sfida, forti della capacità di reagire alle difficoltà più volte dimostrata dal gruppo e delle certezze che via via si stanno acquisendo.


Altre notizie - Lega A
Altre notizie
 

SHERLOCK HOLMES E IL MISTERO DELL’OLIMPIA SMARRITA

Sherlock Holmes e il mistero dell’Olimpia smarrita(di Carlo Fabbricatore). Ormai anche Scotland Yard ha gettato la spugna e l’ultima chance per ritrovare l’Olimpia viene affidata a Sherlock Holmes. Partiamo da alcuni inconfutabili indizi:             1)  Manca u...

NBA - LUKE WALTON, ESASPERATO, PUNISCE RUSSELL E RANDLE

NBA - Luke Walton, esasperato, punisce Russell e RandleGiovani e viziati, questi talenti dei Lakers non riescono a fare il salto di qualità. Per colpire la squadra nel...

SPAGNA - PAU GASOL A EUROBASKET2017: SENZA PAURA NELLA TERRA DI DRACULA

Spagna - Pau Gasol a Eurobasket2017: senza paura nella terra di DraculaPau Gasol È un giocatore che ha vinto molto in carriera: mondiali, titoli NBA e ha anche girato una parte nella serie...

EUROLEAGUE - GIORGOS BARTZOKAS SU DORSEY ED IL BARCA: "I NOSTRI DUE CENTRI SARANNO SOLO FAVERANI E TOMIC"

EuroLeague - Giorgos Bartzokas su Dorsey ed il Barca: "I nostri due centri saranno solo Faverani e Tomic"Questa mattina Giorgos Bartzokas, allenatore del Barcelona, ha rilasciato delle dichiarazioni nella press conference di...

EUROLEAGUE - REGULAR SEASON ROUND 17 MVP: LUKA DONCIC, REAL MADRID

EuroLeague - Regular Season Round 17 MVP: Luka Doncic, Real MadridLa favola del teenager Luka Doncic (17 anni, 2,01) continua: nella vittoria 80-75 del Real Madrid sul Maccabi Tel Aviv ci...

LEGA A - DOLOMITI ENERGIA, REGGIO BATTUTA DAVANTI AI 1.500 DEL PALARESIA

Lega A - Dolomiti Energia, Reggio battuta davanti ai 1.500 del PalaResiaAggressiva e implacabile in difesa. Organizzata, ma troppo spesso poco precisa, in attacco. Nonostante un 2/17 dall'arco,...

MERCATO A2 - VIRTUS E FORTITUDO BOLOGNA, IN VISTA DELL'APERTURA DEL MERCATO INVERNALE

MERCATO A2 - Virtus e Fortitudo Bologna, in vista dell'apertura del mercato invernaleScriveva stamattina bolognabasket.it che a meno di una settimana dall’apertura della “finestra” la...

UFFICIALE B - YANDE FALL È UN NUOVO GIOCATORE DELLA GOLDENGA SENIGALLIA

UFFICIALE B - Yande Fall è un nuovo giocatore della Goldenga SenigalliaLa Goldengas Pallacanestro Senigallia è lieta di annunciare di aver siglato un accordo con l’atleta Yande Fall,...

SERIE C - "SPORTLANDIA TRADATE SHOW" EPISODIO #4: STEFANO GARAVAGLIA

Serie C - "Sportlandia Tradate Show" episodio #4: Stefano GaravagliaLa Sportlandia Tradate è lieta di comunicare una nuova iniziativa, che coinvolgerà società e giocatori....
   Editore: Roberto Bernardini Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI