Lega A - Coach Dell'Agnello: "Stufi di perdere, vogliamo e dobbiamo vincere la prima partita"

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 247 volte
Lega A - Coach Dell'Agnello: "Stufi di perdere, vogliamo e dobbiamo vincere la prima partita"

Coach Sandro Dell’Agnello ha incontrato questo pomeriggio i giornalisti presso la sala stampa ‘Antonio Corliano’ nel Palasport “E. Pentassuglia”.

L’allenatore della Happy Casa Brindisi introduce i temi della conferenza: “È stata una settimana di concretezza dal punto di vista del lavoro quotidiano in palestra. I ragazzi hanno risposto ottimamente a tutti gli stimoli e input che abbiamo dato e ciò mi fa essere molto fiducioso. Siamo stufi di perdere: vogliamo e dobbiamo vincere la prima partita stagionale! Questo messaggio è stato recepito da parte di tutti, ma non avevo alcun dubbio a riguardo”.

Prossima avversaria la Germani Basket Brescia, capolista con 4 vittorie su 4 incontri finora disputati: “Brescia è una squadra molto forte avvalorata da quattro giocatori di grandissima esperienza nel campionato italiano, in Eurolega e in Nazionale.
Sono atleti abituati quasi autonomamente a risolvere le varie problematiche che si presentano durante il corso del match grazie al proprio talento. Ci siamo preparati con la giusta attenzione, abbiamo possibilità di portarla a casa”.

Ultima analisi sulle condizioni fisiche e psicologiche della squadra: “Donzelli non è evidentemente arruolabile al 100%. Procediamo con i piedi di piombo visti i precedenti e al momento è pretenzioso affermare che sia pronto a scendere in campo già con Brescia.
Conto invece di disporre di un apporto sostanzioso da parte di tutti i nostri giocatori a disposizione, nessuno escluso. Così come avvenuto con Venezia e in parte a Milano, dobbiamo ripartire dalle cose positive mostrate in campo contro squadre di tale livello. Possiamo e dobbiamo vincere domenica!”