Coppa Italia - Virtus Bologna. Lafayette "Vince chi difende meglio"

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 351 volte
Coppa Italia - Virtus Bologna. Lafayette "Vince chi difende meglio"

Presentazione della Coppa Italia a Firenze, con allenatori e capitani delle otto squadre che animeranno la quattro giorni del PalaMandela. Oliver Lafayette ha le idee chiare a proposito di Final Eight, avendola già giocata e vinta con l'Olimpia Milano nel 2016, su cosa farà la differenza: "La difesa, come sempre. Chi giocherà meglio nelle propria metà campo vincerà". La sua Virtus Bologna vi arriva dopo una prima parte di stagione in crescendo, ma senza Pietro Aradori (qui) infortunato e con un recupero di Stefano Gentile che è una corsa contro il tempo. E già la Segafredo concede uno straniero in più agli avversari, e adesso rischia di arrivare in Toscana con il roster contato.

Format. "Mi piace questo formato, con tante partite ravvicinate Il sogno di ogni giocatore: nessun allenamento, gare tutti i giorni".

Virtus in crescendo perché. "È cresciuta la fiducia nell'allenatore, nella sua capacità di fare le scelte giuste nei momenti chiave della partita. Poi la nostra difesa ha fatto passi avanti. E da lì che dobbiamo costruire le nostre vittorie perché sappiamo che in attacco possiamo segnare tanti punti".

Favorita. "La squadra più forte che abbiamo affrontato finora è stata Avellino. Sono completi sia sul perimetro che vicino a canestro".