Francia - Evan Fournier sarà l'alfiere dell'era post Tony Parker

Fournier sulla Francia: 'Ora tocca alla nuova generazione”
 di Simone Sperduto  articolo letto 308 volte
Fonte: FIBA
Francia - Evan Fournier sarà l'alfiere dell'era post Tony Parker

Possiamo essere abbastanza sicuri che Evan Fournier sarà nel quintetto base della nazionale francese che si appresta a cominciare una nuova era senza i più esperti. Il giocatore degli Orlando Magic ha messo in luce il suo indiscusso talento ai Mondiali Fiba 2014, a EuroBasket 2015 e anche in NBA.

Sarà una Francia orfana di Tony Parker, Mickael Gelabale e Florent Pietrus, giocatori che hanno vestito la maglia transalpina per oltre una decade portando les blues a essere una delle nazionali più forti in Europa e nel mondo. A EuroBaket 2017 la Francia è inserita nel Gruppo A (Helsinki) e dovrà vedersela contro Finlandia, Islanda, Polonia, Slovenia e Grecia.

Qual è la tua posizione riguardo la nazionale?
Al momento penso solo agli Orlando Magic.

Di cosa parlate quando incontri gli altri francesi in NBA? La nazionale è un tema sul quale vi soffermate?
Di solito parliamo di un po’ di tutto. Abbiamo passato molto tempo insieme durante l’estate. Vogliamo sapere come va. Parliamo delle solite cose.  

C’è una sorta di fratellanza tra i giocatori francesi?
Certo. Abbiamo giocato insieme da diverso tempo. Ad esempio conosco Rudy e Joffrey dall’ high school.  Abbiamo condiviso tanti momenti insieme, belli e anche difficili. Ecco come nascono i legami molto forti.

Dopo che Tony Parker, Mickael Gelable e Florent Pietrus si sono ritirati dalla nazionale c’è un vuoto da colmare.
Adesso tocca chiaramente alla nuova generazione. L’ultimo samurai è Boris Diaw.  

Quanto è importante il ruolo di Boris per il passaggio della Francia verso una nuova era?                                     È sempre ottimo avere Boris in squadra. Ha molta esperienza e ha avuto una carrier di tutto rispetto. È un vero leader. È una persona straordinaria ed è importantissimo per l’alchimia della squadra fuori dal parquet. È lui che organizza sempre le cene o le attività di squadra o eventi del genere.