Europeo U20, Italia-Lettonia 89-87 dopo 2 overtime

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 665 volte
Europeo U20, Italia-Lettonia 89-87 dopo 2 overtime

Quinta vittoria in sei partite per la la Nazionale Under 20 Femminile, che battendo oggi la Lettonia 89-87 dopo due tempi supplementari si è guadagnata l’accesso alla finale per il quinto posto dell’Europeo in corso di svolgimento a Matosinhos (Portogallo). Domani le Azzurre affrontano l’Ungheria alle 18.45.

La miglior marcatrice delle Azzurre oggi è stata Giulia Ciavarella con 26 punti, in doppia cifra anche Mariella Santucci (15), Rachele Porcu (13) e Lucrezia Costa (10). Da segnalare anche la prova di Olbis Andre, che ha chiuso la gara con 9 punti e 20 rimbalzi.

L’Italia, priva di Francesca Pan dopo l’infortunio alla caviglia accusato con la Francia (pochi minuti anche per Keys per una contusione), ha inseguito a lungo nel primo tempo: nel terzo quarto le Azzurre hanno messo insieme il parziale di 17-4 che ci ha permesso di passare dal 30-40 al 47-44 a 2’ dalla fine del periodo.

La Lettonia si è affidata alle due Strautmane (55 punti in due) ed è tornata avanti a metà ultimo quarto (56-60, 9-0 di parziale) toccando il +9 (57-66) a 4’ dalla fine. Sono state Santucci e Porcu, insieme a Ciavarella, a riportarci a contatto, poi Pavelsone ha sbagliato a fil di sirena il canestro della vittoria lettone.

Nel primo overtime l’Italia si è illusa con la tripla di Porcu (75-71) ma poi ha incassato un break di 8-0 e si è ritrovata a -3 a 49” dalla fine. I 4 liberi di Santucci ci hanno riportato avanti, a 2” dalla sirena D. Strautmane ha segnato solo il secondo libero portando le due squadre al secondo overtime. Deciso poi dal canestro di Costa a 4” dalla fine su assist di Santucci. Splendide Azzurre. Più forti degli infortuni, delle assenze e della sfortuna

Semifinale quinto-ottavo posto
Italia-Lettonia 89-87 d2ts (30-38; 68-68; 79-79)
Italia: Porcu 13, Santucci 15, Togliani 4, Ortolani 6, Ciavarella 26, Policari 2, Pan ne, Gianolla 4, Costa 10, Andre 9, Keys, Valente ne.
Lettonia: P. Strautmane 26, Ozolina, Gertsone, Nulle 2, D. Strautmane 29, Pavelsone 5, Meldere 4, Bruzinska, Grabe 3, Kudule 7, Dreimane 8, Kuzmina 3.