NBA - Belinelli felice per lo straordinario esordio in maglia Hawks

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 395 volte
NBA - Belinelli felice per lo straordinario esordio in maglia Hawks

Dopo aver superato un problema al tendine d'Achille che gli aveva fatto saltare quattro partite di preseason, Marco Belinelli esordisce in maglia Hawks alla gara di apertura campionato e fa la differenza a Dallas, dove con Dennis Schroder mette sotto i Mavericks in tarsferta. Non male per una franchigia che sembrava in ricostruzione:

"Sono contento - spiega l'azzurro nel racconto fatto a La Gazzetta dello Sport da Simone Sandri - sono stato aggressivo e so che devo esserlo per tutta la stagione. Purtroppo non sono ancora al 100% perché il tendine mi dà ancora fastidio, ma spero che si risolva tutto a breve. I complimenti di coach Bud? Quello è il mio modo di giocare, oltre al tiro cerco di mettere il più possibile in ritmo i miei compagni e provo a creare spazi con il movimento senza palla. Questa squadra mi dà la possibilità di gestire il pallone in certe situazioni e io voglio cercare di essere sempre aggressivo. Schroder? Lui è il nostro leader e deve per forza di cose fare la differenza in tutte le partite. Nell'uno contro uno è assolutamente devastante ma è bravo anche a far girare il pallone".