Lega A - Michele Antonutti, l'esperienza al servizio di The Flexx Pistoia

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 117 volte
Lega A - Michele Antonutti, l'esperienza al servizio di The Flexx Pistoia

Michele Antonutti sarà il futuro capitano della The Flexx, intevistato da La Nazione Pistoia, parla della nuova stagione sportiva in partenza: “Ad ora sono un giocatore che fa parte del gruppo. Il capitano verrà deciso in seguito. Diciamo che dopo 13 stagioni di basket cerco di dare una mano non solo in campo, ma dietro le quinte che è un aspetto altrettanto importante”.

Squadra nuova. “Le sensazioni sono positive: è una squadra che ha voglia di fare, diversa rispetto a quella dello scorso anno e di conseguenza anche il lavoro è un po' cambiato. Corriamo molto di più per avere maggiore energia in campo. E' naturale che si tratta solo delle prime impressioni perché siamo ancora un cantiere aperto e dobbiamo capire quello che sarà l'assetto definitivo”.

Entusiasmo e difficoltà. "Si sente nell'aria un entusiasmo esagerato e fuori luogo. Abbiamo già fatto tanto a riconfermare una parte della squadra della passata stagione e non ripartire da zero, ma questa stagione sarà più complicata perché ci saranno squadre, vedi Trento o Reggio Emilia, che non dovranno preoccuparsi delle coppe e potranno pensare solo al campionato e non è un aspetto di poco conto. Inoltre, ogni anno non è facile trovare la chimica e i giocatori giusti per cui chiedo ai tifosi di avere entusiasmo, quello giusto, ma anche tanta pazienza”.