EuroLeague - Nick Calathes, il match winner del Panathinaikos "Cuore e spirito combattivo"

 di Simone Sperduto  articolo letto 83 volte
EuroLeague - Nick Calathes, il match winner del Panathinaikos "Cuore e spirito combattivo"

Bamberg vs Panathinaikos: la squadra allenata dal tecnico italiano Andrea Trinchieri sembrava avere in pugno la partita, invece 3' di vuoto pneumatico assoluto hanno portato il ribaltone dello 0-11 firmato dalla stella dei greens Nick Calathes, che in sala stampa ha fatto le sue considerazioni: „Non abbiamo mai mollato. Eravamo sotto di 10 con tre minuti da giocare e abbiamo tirato fuori il cuore e lo spirito combattivo. Abbiamo realizzato dei punti pesanti nel finale ma la cosa più importante è come abbiamo giocato in difesa”.

Nick, tutti immaginavo che il primo anno del dopo Diamantidis possa essere un anno molto difficile per il Pana. Sei pronto a prendere l’eredità da leader della squadra, un po’ come hai fatto oggi durante tutta la gara parlando ai tuoi compagni e segnando il canestro del sorpasso?

“Penso di essere sempre pronto. È la quarta stagione che gioco per il Pana e credo che la squadra creda in me e anche io ho fiducia dei miei mezzi. Non si tratta però solo del mio ruolo, bisogna anche guardare alla qualità dei giocatori che abbiamo nel roster. Sono giocatori importanti che hanno vinto anche diversi trofei ed è questo quello che serve ovvero una mentalità vincnete. Siamo ancora all’inizio della stagione ed è un po’ presto ma speriamo che alla fine riusciremo a centrare i nostri obiettivi”.