Under 20 - La finale del terzo posto vede la Stella Azzura Roma prevalere su Biella

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 694 volte
Under 20 - La finale del terzo posto vede la Stella Azzura Roma prevalere su Biella

E’ la Stella Azzurra Roma a salire sul gradino più basso del podio: i ragazzi di coach D’Arcangeli, dopo una gara molto equilibrata, affondano il colpo finale nell’ultimo periodo e superano la Banca Sella Biella 51-63, portando nella Capitale una meritata medaglia di bronzo. 

Inizio di gara favorevole alla Stella Azzurra Roma che, trascinata da Guariglia e Da Campo, realizza subito un break di 3-10 e si porta 7-15 al 7’. La penetrazione di Pollone interrompe il silenzio dei piemontesi, ma Guariglia e Sikiras permettono ai capitolini di chiudere la prima frazione in vantaggio di sette lunghezze (12-19 al 10’). Nel secondo periodo, la Banca Sella mette a segno un parziale di 7-2 e rientra 19-21 al 13’ per poi mettere la freccia al 17’ grazie ai canestri di Pollone e Mamukelashvili (28-23). Ma la Stella Azzurra è sempre insidiosa, e con sei punti consecutivi ribalta la situazione pochi secondi prima della pausa lunga (28-29). Al rientro in campo, la corazzata piemontese continua inesorabile la sua corsa, e solo grazie a Nikolic Stella Azzurra riesce a non lasciar scappare la Banca Sella (38-37 al 25’). Rattalino realizza in arresto e tiro, ma Roma ha pronta la risposta, e con Da Campo, Sikiras e Guariglia si porta avanti 42-46 al 30’. Nei dieci minuti decisivi, i capitolini sferrano una zampata micidiale a Biella, mettendo a segno un parziale di 0-10; ma i piemontesi non sono facili alla resa, e con Rattalino e Mamukelashvili tentano il riavvicinamento al 35’ (47-56). Ma la fatica del Torneo si fa sentire, e Pollone e compagni non riescono a trovare la quadra per riagganciare Stella Azzurra, che si classifica così al terzo posto delle Finali Nazionali Under 20 2016 sul risultato finale di 51-63.

BANCA SELLA BIELLA 51 - STELLA AZZURRA ROMA 63 (12-19, 28-29, 42-46)

Banca Sella Biella: Pavone 5, Gatti, Pollone M., Sasso 1, Mamukelashvili 15, Caroli, Marletta 4, Pollone L. 14, Ouro Bagna, Massone, Wheatle 7, Rattalino 5. All. Danna.

Stella Azzurra Roma: Alibegovic, Da Campo 18, Nikolic 11, Radonjic 10, Antonaci, Drigo, Guariglia 12, Vitale 4, Trapani, Gazzillo 2, Sikiras 6, Fedeli. All. D’Arcangeli.

Arbitri: Yang Yao, Dori, Catani.